Abiti Ferramosca: ad ognuno la sua storia

Ogni capo delle nostre collezioni fa parte di un racconto. Ci sono notti stellate, colori, intrecci, vetri e ombre: lasciati ispirare.

Per noi indossare un abito significa raccontare una storia. Una maglia non è solo una maglia, un paio di pantaloni non sono solo un paio di pantaloni. Ogni capo delle nostre collezioni racconta qualcosa di noi, che può ispirare anche voi, quando lo indossate e può diventare una bella storia da spiegare a chi incontrate. Le nostre #inspiredidentity sono sei e nel nome già vi dicono un po’ di quello che vogliamo dirvi.

LACE

Qui abbiamo deciso di dichiararvi il nostro amore per un’antica tradizione veneziana: l’arte del merletto dell’isola di Burano. Una tecnica che ha visto passarsi il testimone tantissime generazioni, una tecnica che non lascia nulla al caso. Ogni disegno è una rete precisa di punti e forme speculari, dove ogni dettaglio ha un suo spazio preciso, che noi abbiamo ripreso nella lavorazione di due maglie e di un abito.

GLASS

Sempre Venezia ma questa volta siamo a Murano dove il vetro è magia. Ci ha sempre affascinato tantissimo immaginare che il vetro – così fragile – prima di essere lavorato deve affrontare la forza del fuoco. La lavorazione del vetro, con le sue linee sinuose, è stato d’ispirazione per i disegni delle maglie in jacquard di questa collezione.

SHADES

Per noi l’ombra è un racconto di luce, ci piace molto l’idea che un’ombra è tale solo in presenza del sole. Un gioco di sfumature che cambia con le stagioni: i marroni caldi delle foglie appena cadute, il grigio delle prime nebbie, il blu che esplode dopo un forte temporale. Colori che abbiamo trasformato in tre capi in cashmere dall’effetto degradè.

INTRECCI

Intrecci siamo noi. Una maglia, un tubino, un maxi abito dove i colori bianco e nero sul davanti rappresentano gli infiniti modi di essere, mentre il nero da solo ci ricorda il coraggio di fare quello che vogliamo. Siamo noi che cambiamo pur rimanendo sempre noi stessi.

FATTI I COLORI TUOI

Qui ci siamo divertiti a giocare con i colori. Quattro maglie colorate che si possono indossare al contrario pur rimanendo sempre dritte. Ci piaceva l’idea di proporre un capo che possiamo reinventare ogni giorno in base a come ci sentiamo. Sempre un po’ diversi pur rimanendo sempre fedeli a noi stessi

NOTTE STELLATA

Non fatevi ingannare dall’idea romantica di una notte stellata. Con il naso all’insù vogliamo ricordarvi di non dare niente per scontato perché prima di Copernico si pensava che fossimo noi al centro dell’Universo. Invece ogni tanto vale la pena di rimettersi in discussione e per una volta osate con un capo luccicante di paillettes. Ogni tanto vale la pena stupire anche noi stesse.